Masseria Traetta
Masseria Traetta

La location più ambita per i matrimoni vip e non solo

Dal calciatore Mirko Vucinic a Silvia Enrico, avvocato e segretario politico. In mezzo manager internazionali del turismo e dell’alta moda. Il fascino di masseria Traetta, lungo la provinciale Ostuni-Ceglie Messapica, ammalia i vip. Cerimonie private di alto prestigio. Un richiamo internazionale costante. Per dirsi il fatidico sì sono giunti nella struttura della Città bianca, dalla Francia, da Israele ed anche dagli Stati Uniti. Emoziona il luogo. Strega il fascino degli ulivi secolari e dell’antica residenza, risalente alla fine del XIX secolo, acquistata e ristrutturata nel 2009 da una famiglia barese, i D’Agosto. Non da meno la professionalità dell’intero staff. E così i contatti per nuove cerimonie di alta classe sono ormai all’ordine del giorno. Lo scorso luglio, con rito ebreo, si sono sposati dei manager israeliani. L’occasione ha aperto nuovi contatti per la proprietà: nell’estate del 2016 sono già in programma due cerimonie grazie a questa nuova rete di relazioni. A ciò si aggiungono altri matrimoni, dell’alta borghesia italiana, i cui nomi ancora sono strettamente riservati. Una scelta fatta nel 2013 dall’ex calciatore della Juventus Mirko Vucinic, che insieme con la sua compagna, Stefania Scoditti, decise di trascorrere quel giorno a Masseria Traetta, insieme a numerose personalità del mondo del calcio e dello spettacolo, da Alena Seredova a Fabio Paratici. Ieri poi, è stato il turno dell’ alta finanza italiana. Oscar Giannino, che ha celebrato il rito civile, Giorgio Squinzi, Fedele Confalonieri, Alessandro De Nicola: tutti inviati d’onore al matrimonio di Luca Ludovico e Silvia Enrico. Ogni volta è un trionfo di eccellenze culinarie del territorio, che riescono ad ammaliare non solo gli ospiti italiani, ma soprattutto gli invitati stranieri. Per altre cerimonie a masseria Traetta è stato spesso ospite Diego Della Valle.

POTRESTI ESSERTI PERSO: