Legami di Ferro
Legami di Ferro

Appuntamento Giovedì 1 ottobre, alle 18.30, nella sede di Ostuni Città Nuova, in corso Vittorio Emanuele

In coerenza con il ruolo civile e culturale che le associazioni ed i movimenti sono chiamati a svolgere nella città, l’associazione politico-culturale Ostuni Città Nuova, il movimento 17 marzo Liberi e il movimento Brindisi Bene Comune  promuovono  un incontro dibattito sull’inquinamento siderurgico a partire da un libro inchiesta.

Giovedì 1 ottobre, alle 18.30, nella sede di Ostuni Città Nuova, in corso Vittorio Emanuele (poco prima di piazza della Libertà), verrà presentato il libro “LEGAMI DI FERRO”,  alla presenza dell’autrice Beatrice Ruscio.

Nel maggio 2014 in Brasile si è svolto un incontro internazionale, promosso dai missionari comboniani, sulla filiera planetaria della produzione dell’acciaio. In Amazzonia viene estratto il minerale di ferro che arriva a Taranto per essere trasformato in acciaio dall’ILVA. Una grande multinazionale brasiliana, la VALE, estrae il minerale per le acciaierie, provocando gravi danni ambientali. I comboniani denunciano, ad esempio, che nella comunità di Piquià di Baixo vi sono ben cinque industrie siderurgiche e 14 altiforni senza filtriper la prima tappa di fusione del minerale di ferro, la più pericolosa ed inquinante. Dunque un doppio inquinamento, dall’Amazzonia al rione Tamburi di Taranto, un perverso legame di ferro. Contro questa situazione occorrono altri legami di ferro, di tipo solidale ed ecologico, per poter vivere in comunità e territori non inquinati ma sani.

Di tutto questo parleranno con l’autrice gli ospiti: innanzitutto il professor Alessandro Marescotti, di Peacelink, in prima linea a Taranto nella battaglia per l’ambiente e la salute; poi il dottor Franco Colizzi, presidente di Ostuni Città Nuova,  l’ingegner Riccardo Rossi, consigliere comunale di Brindisi e il signor Giuliano Martini Ascalone, presidente del movimento 17 marzo Liberi.

L’incontro è aperto a tutti. Saranno disponibili delle copie del libro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...