Stasera Ostuni fa il bis con ‘PASSIONE’

IMG 2987 e1427798160792
IMG 2987 e1427798160792

Ideata dall’associazione Salviamo il Bianco con la regia di Vittorio Continelli, questa sera alle 19.00 torna la ‘Passione’.

Di Angela Anglani

Ancora per una sera la città bianca diverrà teatro di una storia straordinaria, la storia che ha segnato per sempre il cammino dell’umanità : ”Passione”, un evento che “Salviamo il bianco”, l’associazione di tutela e promozione del paesaggio di Ostuni ha organizzato tra le vie del centro storico, sfruttando quella che è la sua dote naturale e strategica, il paesaggio. Vittorio Continelli,magistrale attore e autore teatrale con importanti esperienze alle spalle, nella sua città d’origine ha saputo assai bene concentrare in circa due ore una storia che ha percorso i secoli. Ne ha saputo rendere la suggestione e trasmetterne l’emozione. E tutto questo mettendo insieme tanta passione e ingredienti trovati nella sua Ostuni. Un evento ambizioso. Un evento di passione. Un evento che è stato realizzato dal sostegno di chi crede nella cultura e nella storia della propria terra come leva per rilanciare l’economia locale, valorizzando le sue ricchissime e numerosissime risorse umane e naturali. A partire dalle ore 19.00 dopo il debutto di domenica scorsa si replica dunque l’evento “Passione” che avrà come “teatro” il centro storico di Ostuni e sarà un evento nell’evento diviso in tre momenti importanti così sintetizzabili: lezione/spettacolo sul Processo a Cristo nel Chiostro di Palazzo San Francesco, l’Ecce homo e la Via Crucis lungo via Bixio Continelli e la suggestiva scena finale della Crocifissione sulla cinta muraria di viale O. Quaranta. I tre colli, l’altura appunto, consentì agli antichi greci di costruire una roccaforte per difendersi dai forestieri e per tenerli fuori; adesso invece, la stessa collocazione strategica permette agli ostunesi di accogliere i forestieri, turisti e non, e di portarli dentro la loro città. Nella “Terra” appunto. Tanta la preparazione e l’impegno per la realizzazione della suggestiva scenografia che già ha incantato i presenti domenica scorsa. “Siamo riusciti , ha dichiarato il direttore artistico di “Passione” , Vittorio Continelli, a coinvolgere oltre cento persone, riscontrando tanto interesse e disponibilità da parte di tutti. Sono stati due mesi e mezzo intensi quelli che abbiamo vissuto , affrontati piacevolmente grazie al supporto di tutte le compagnie e associazioni teatrali presenti a Ostuni e grazie al supporto di tantissimi cittadini”.Tra attori dilettanti e non, strepitose le interpretazioni dell’attore-contadino Nicola Conversano di Andria che interpreta Gesù e che ha già interpretato a Roma Gesù Cristo durante una rivisitazione teatrale del “Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini , e Ponzio Pilato interpretato da Robert Macneer, direttore artistico della Luna nel Pozzo. Tutto è pronto dunque per la replica di questa sera dell’evento “Passione”, che con ogni probabilità, come ha sottolineato il Sindaco Gianfranco Coppola contribuirà a destagionalizzare l’offerta turistica e a restituire alla Città bianca una manifestazione tradizionale di cui si era persa traccia. La popolazione è invitata a partecipare numerosa per rivivere l’evento più importante della cristianità nella celebrazione della Santa Pasqua.

Guarda Anche
Scelti Per Te