‘Pietro Mennea-La freccia del sud’: l’ostunese Michele Conenna nella mini serie

Mennea1
Mennea1

Michele Conenna protagonista della fiction targata RAI

Di Angela Anglani 

Va in onda questa sera la prima delle due puntate della fiction di Rai Uno “Pietro Mennea – La Freccia Del Sud” che vede protagonista proprio l’atleta di Barletta interpretato dal giovane attore Michele Riondino.Nel cast anche Luca barbareschi nel ruolo di allenatore,Nicole Grimaudo , Gian Marco Tognazzi, Lunetta Savino e Nicola Rignanese.Due puntate che ambiscono a raccontare l’uomo e l’atleta campione olimpico dei 200 metri piani a Mosca 1980 e detentore del primato mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19″72 che resta attuale primato europeo post mortem. Un atleta eccezionale, l’unico ad essersi qualificato in quattro finali olimpiche consecutive, che però non è solo quello. Dopo la carriera sportiva infatti si laureò ben quattro volte in Scienze Politiche, Giurisprudenza, Scienze Motorie e Sportive e Lettere e fu docente universitario e parlamentare italiano. Una vita piena ma soprattutto fatta di grandi soddisfazioni. A due anni dalla scomparsa di Pietro Mennea nel marzo 2013, Rai Uno gli dedica due prime serate; la prima puntata prende avvio proprio dal suo più grande successo, la vittoria alle Olimpiadi di Mosca del 1980. Prima della gara più importante della sua vita, Pietro Mennea ripercorre come in un grande flashback la sua vita, dall’infanzia ai sacrifici fatti per arrivare a quel momento. A Barletta è il ragazzino a cui piace più correre che studiare, poi arriva finalmente il momento in cui viene notato dai dirigenti dell’Avis Barletta ed ha inizio il suo percorso sportivo. Il racconto si svolge tra gli allenamenti, i timori della famiglia verso un futuro incerto nell’atletica e l’amore che arriva con l’incontro con Manuela all’università. Il giovane attore ostunese Michele Conenna interpreterà il ruolo di Domenico Gambatesa, storico amico del Campione Pietro Mennea. Tanta la gavetta intrapresa dal giovane attore ventitreenne, attualmente iscritto al terzo anno di Scienza della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bari: Fa Teatro da oltre quindici anni e balla la pizzica nel gruppo folkloristico “ Lu Barcarulu” da dieci anni. Le sue due più grandi passioni nella vita sono il Cinema e la Meteorologia. L’11 Marzo è stato presente all’evento “Nati per vincere”, preseduto da, per parlare ai giovani ragazzi dell’Istituto “Jean Monnet” di sport e nutrizione. Nella sua carriera professionale sono in cantiere ben altri due Film che saranno girati in tutta la Puglia. Umiltà e credere sempre in se stessi sono il motto di vita del giovane attore di Ostuni.

Guarda Anche
Scelti Per Te