Domenica 8 marzo ritorna l’appuntamento con ‘Ferrovie Dimenticate’

content.php
content.php

Anche quest’anno ritorna l’appuntamento con Ferrovie Dimenticate, domenica 8 marzo.

Anche quest’anno ritorna l’appuntamento con Ferrovie Dimenticate, promosso da Co.Mo.Do.,  e sostenuto dal Parco delle Dune Costiere per rafforzare l’opera collettiva di riappropriazione degli spazi aperti e della loro percorribilità. Le cooperative Madera e Gaia sostengono l’iniziativa con una giornata all’insegna della scoperta del territorio e della buona compagnia per conoscere la Casa del Parco situata all’interno della ex stazione ferroviaria di Fontevecchia e le attrazioni naturalistiche del Parco.

Appuntamento alle ore 11,00 di domenica 8 marzo presso la stazione di Ostuni per dare a tutti la possibilità di partire da Bari o Brindisi insieme alle proprie biciclette, oppure prenotandone una da ritirare direttamente in stazione alla partenza. Durante la giornata pedaleremo lungo  l’antica via Traiana per scoprire gli uliveti secolari e la storia del Dolmen di Montalbano, approfittando delle spiegazioni fornite dalle guide del Parco.

Per chi vuole comunque approfittare di questa giornata senza le fatiche della bicicletta e accompagnare i propri amici a questo evento, la Coop. Gaia organizza un trekking nel villaggio rupestre, nascosti dalla vegetazione scopriremo le lame.

All’ora di pranzo appuntamento per tutti presso gli ampi spazi di  masseria Fontenuova per consumare in compagnia il pranzo al sacco. Rientro in stazione nel primo pomeriggio.

L’iniziativa è promossa dal Parco nell’ambito del progetto Live your tour. A cross-border network to increase sound and harmonious tourism in Italy, Spain, Lebanon and Tunisia. Una rete transnazionale per il turismo sostenibile realizzato con il programma europeo di cooperazione ENPI (European Neigh bourhood and Partnership Instrument). Si tratta di un progetto di cooperazione tra Paesi UE del bacino del Mediterraneo e Paesi confinanti, impegnati nell’attuazione di un programma che ha come tema il turismo sostenibile nelle aree target di Italia, Spagna, Libano e Tunisia, offrendo alternative al turismo di massa, per incentivare l’economia locale.

Per info e prenotazioni +39 3472177490info@maderabike.com

Guarda Anche
Scelti Per Te