È stata presentata in conferenza stampa questa mattina, la XIX edizione della “Notte di San Giovanni”, che da 19 anni ormai, apre ufficialmente l’estate ostunese. La Notte di San Giovanni, andrà in scena, sabato 21 giugno nel centro storico della Città Bianca. Alla presentazione dell’iniziativa, era presente il Sindaco Gianfranco Coppola, gli organizzatori dell’evento, il Circolo Arci “Pablo Neruda” di Ostuni e il dirigente Maurizio Nacci.

Saranno sette le postazioni istallate nel centro storico, un percorso guidato che si concluderà con uno spettacolo di Danza Verticale sulla facciata di Palazzo San Francesco. Il programma prevede, dalle ore 20 alle 22.30, visite guidate animate nel borgo antico con percorso guidato itinerante sul tema del solstizio d’estate, la luce, il fuoco, il mito.

Ci saranno una serie di postazioni all’interno del centro storico con degli eventi teatrali, musicali, scenografici che richiamano il tema della serata.  In più abbiamo aggiunto la possibilità di partire con gruppi organizzati che seguiranno il percorso e all’interno di questo, incontrando le postazioni, potranno usufruire degli spettacoli. La serata si concluderà con un evento finale in piazza molto scenografico”.

Lungo il percorso allestito su via Cattedrale, Gaspare Petrarolo, Clemente, largo Stella, via Stefano Trinchera, via Continelli e in piazza San Giovanni Paolo II (antistante la Basilica Cattedrale), saranno allestite sette postazioni: la prima su  racconti sul mito:  monologhi teatrali sul tema a cura di Vittorio Continelli; la postazione n. 2: Fuochi di San Giovanni: spettacolo scenografico di giocoleria e Rousir con il fuoco a cura di “La Caposuc”; la postazione 3:  la lotta tra luce e ombra: spettacolo arti marziali e fuoco a cura “Duo Tandava”; la n.  4  vedrà l’incontro tra il sole e la luna (trampoli e tessuti aerei) a cura di :“Trampuglia”; la postazione n. 5, col “Trio Musicale”, sonorità balcaniche a cura del maestro Mauro Semeraro; la postazione  6 con la lettura del quinto canto dell’inferno di Dante (Salomè e San Giovanni) e l’accompagnamento musicale di archi a cura di : Joe Fallisi e la postazione n. 7  con l’esibizione fisarmoniciasta Giorgio Albanese.

La serata si concluderà alle ore 23, in piazza della Libertà con lo spettacolo di Danza Verticale sulla facciata del Municipio e l’accompagnamento musicale di fiati a cura della Compagnia “Il Posto”, Venezia.

Il Video Servizio di Flavio Cellie 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...