Il gusto di saperne di più” è lo slogan che accompagna il Master of Food dal primo anno di attività,  esprimendo il legame tra il cibo e il piacere, il riconoscimento dei sapori e i riti della tavola, ma anche  l’interesse e la curiosità di scoprire dietro un piatto o un prodotto la storia e i volti e le mani di  coloro che lo hanno manipolato”.

Quattro serate per avvicinarsi al mondo della birra, una delle bevande alcoliche più antiche che l’uomo conosca, che affonda le radici nella nascita stessa delle grandi civiltà. Scopriremo, in modo divertente ma serio, che le birre sono molto di più dell’idea stereotipata del binomio pizza + bicchiere di bionda. Parleremo di materie prime, di tecniche produttive, di stili e geografia, senza
trascurare le modalità di conservazione, di servizio, la scelta dei bicchieri, gli abbinamenti. Durante il Master of Food assaggeremo assieme una ventina di birre, italiane e non, che ci aiuteranno ad intuire le storie di uomini, di territori, di cultura, di tradizioni nascoste dietro ogni bicchiere.

Prima lezione
Presentazione del Master of Food, le caratteristiche e la geografia delle materie prime, il loro  utilizzo durante le fasi della produzione del mosto. Introduzione alla degustazione, con assaggio guidato di 5 birre.

Seconda lezione
La trasformazione del mosto in birra, l’accenno alle tecniche di alta e bassa fermentazione. Le tipologie di confezionamento, la filtrazione, la pastorizzazione, la rifermentazione in bottiglia.  Degustazione di 5 birre.

Terza lezione
La geografia della birra, le principali nazioni birrarie (Belgio, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, …). Introduzione al concetto di stile birraio, l’analisi del legame tra la birra e il territorio con un approfondimento sulla situazione italiana. Degustazione di 5 birre.

Quarta lezione
La fermentazione spontanea, l’antico e meraviglioso mondo dei lambic. Indicazioni sulla conservazione delle birre, sul loro servizio (temperatura, bicchieri e tecnica) e sui loro abbinamenti.
Le birre più alcoliche, da invecchiamento, o che fanno stile a sé. Degustazione di 5 o 6 birre.

Relatore/Docente:
dott. Francesco MUCI – Coordinatore Regionale della Guida alle Birre Slow Food; Responsabile Regionale Guida Slow Wine – Presidente Commissione Premio Rosalento

Sede del Corso:
MASSERIA OASI SAN GIOVANNI BATTISTA
Contrada Ottava – 72016 MONTALBANO di FASANO

Date del Corso:
17 – 19 – 24 – 26 Giugno 2014

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...