Lincidente mortale sulla Ostuni Ceglie Messapica 2
Lincidente mortale sulla Ostuni Ceglie Messapica 2

Oggi alle 15 si svolgeranno i solenni funerali del professionista ostunese presso la parrocchia dei Santi Medici ad Ostuni.

Tragedia all’alba di ieri sulla provinciale che collega Ostuni a Ceglie Messapica. Il professionista ostunese Giacomo Melpiagno di 35 anni ha perso la vita a seguito di un impatto con un muretto a secco, mentre si trovava a lato a passeggero di una Smart.

Denunciato per guida in stato di ebbrezza e di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, l’uomo alla guida della Smart, con a bordo il giovane ostunese deceduto. A circa 5 chilometri dalla Città Bianca il tremendo impatto, avvenuto in un punto, nei pressi di un avvallamento, dove si era creata per la forte pioggia un enorme pozzanghera d’acqua.. L’autista della Smart avrebbe così perso il controllo dell’autovettura, sbandato sulla sua sinistra, toccando un muretto a secco, e poi con ogni probabilità si sarebbe rovesciato sul lato destro arrestando la sua corsa su un altro muro. Tra le cause dell’incidente, con ogni probabilità anche le condizioni dell’asfalto reso viscido dalle forti piogge che per l’intera giornata di ieri e per tutta la notte hanno interessato la zona. L’immediato arrivo di un mezzo del 118, è servito purtroppo, solo per constatare il decesso di Giacomo Melpignano: i sanitari tramite messaggio cardiaco e defibrillatori per oltre 20 minuti hanno cercato di rianimare il giovane. Ogni tentativo di medici ed infermieri, però, è stato inutile. Nessuna altra vettura risulta coinvolta nell’incidente. Le forze dell’ordine hanno voluto verificare la presenza o meno di eventuali segni di frenata sull’asfalto: il tutto per individuare le cause che hanno portato il giovane alla guida della Smart a perdere il controllo, ed iniziare una carambola, purtroppo fatale al suo amico, seduto sul lato passeggero. A seguire tutte le fasi anche il pubblico ministero di turno della Procura di Brindisi Savina Toscani. La salma è stata riconsegnata alla famiglia solo nel primo pomeriggio di ieri. Questo oggi alle 15 si svolgeranno i solenni funerali all’interno della parrocchia dei Santi Medici.

POTRESTI ESSERTI PERSO: