Tentato furto. L’assessore mette in fuga il ladro chiamando il 112

caserma carabinieri di Ostuni
caserma carabinieri di Ostuni

Tenta di rubare una “Mercedes Classe A”, l’avv. Antonio Molentino chiama i Carabinieri e mette in fuga il malvivente.

Furto di auto sventato durante la notte del “Martedì Grasso”, grazie all’intervento dell’assessore all’ambiente ed ecologia del comune di Ostuni Antonio Molentino, che ha evitato che un malvivente, che con ogni probabilità era atteso da alcuni complici, potesse rubare una “Mercedes Classe A”, o comunque trafugare all’interno per portare via documenti ed altri oggetti di valore. Dal rappresentante della giunta Coppola è partita una richiesta d’intervento dei Carabinieri di Ostuni. L’episodio è avvenuto nella notte di martedì grasso in piazza “Matteotti” nei pressi del “Monumento ai Caduti” ed a qualche centinaia di metri dalla centralissima Piazza della Libertà. Sul posto sono giunti tempestivamente i militari della città bianca, trovando lo sportello della “Mercedes” aperto: dai primi rilievi pare che non vi sia stato rubato nulla. L’assessore è rimasto sul posto fino all’arrivo dei carabinieri, per assicurarsi che il presunto ladro non potesse in qualche modo attendere l’attimo propizio per intervenire approfittando dell’assenza di persone o auto che circolavano in zona.

Guarda Anche
Scelti Per Te