Svolta nella vertenza Telcom.

Il Tribunale di Brindisi, in composizione monocratica, in persona della dott.ssa Maria Cristina Mattei, in funzione di giudice del lavoro, ha pronunciato, nella giornata di ieri, la sentenza con cui ha accolto il ricorso presentato da 13 lavoratori, rappresentati e difesi dagli avv. Gallone F. e Urso.

Questo il testo della sentenza:

Accoglie il ricorso e, per l’effetto, dichiara l’illegittimità della procedura di licenziamento collettivo avviata con comunicazione del 14.1.2009 e condanna la Telcom alla reintegrazione dei ricorrenti nel posta di lavora e al pagamento, in favore di ciascun ricorrente, di una indennità pari alla retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento fino alla effettiva reintegra, oltre interessi e rivalutazione dalla maturazione al soddisfo.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

TI RACCOMANDIAMO