Avvengono in modo impercettibile ma a distanza di anni sono sempre più evidenti i cambiamenti climatici e territoriali del nostro Paese; estati particolarmente torride, acquazzoni violenti e abbondanti sono solo gli esempi più comuni di un fenomeno ormai oggetto di studio privilegiato degli addetti ai lavori per gli indiscutibili riflessi che comporta sulle condizioni di vita dell’intero pianeta.

Sensibile all’argomento, la Lega Navale di Villanova ha deciso di dedicargli un incontro di studio, per scandagliare il fenomeno con riguardo al tratto costiero del litorale pugliese e di quello di Ostuni in particolare.

Come è cambiata la morfologia della nostra costa rispetto al passato, più e meno lontano e, come cambierà in futuro: questo il tema dell’incontro che si terrà presso la sede nautica e sociale della Sezione della L.N.I. a Villanova, sabato 06 aprile alle ore 18:00.

La delicatezza e l’importanza del tema hanno spinto il presidente – dott. Agostino Carparelli – da sei anni alla guida della L.N.I. di Ostuni – a coinvolgere nell’organizzazione dell’evento i Marinai D’Italia della locale Sezione e, ad affidare la direzione dei lavori ad un illustre relatore: il prof. Giuseppe Mastronuzzi, esperto della materia, professore ordinario di geografia fisica e geomorfologia, nonché Direttore del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.

“DINAMICA MORFOLOGICA DELLE COSTE PUGLIESI. IL CASO DEL LITORALE DI OSTUNI”, questo il titolo dato al convegno dal suo stesso relatore, che affronterà anche il tema degli Tsunami, da dove originano e se in qualche tempo si sono verificati lungo le nostre coste o, se addirittura esiste il loro rischio per il futuro.

Approfondimenti, dubbi, timori, curiosità, domande, saranno tutti affrontati con la massima attenzione e riceveranno una adeguata risposta da parte di chi, vuoi per competenza, vuoi per la passione per il mare, guarda al nostro litorale e a come cambia sotto i suoi occhi.
L’appuntamento è per sabato 06 aprile, ore 18:00, Villanova Porto, sede L.N.I. Sez. Ostuni.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.