Padre Derek Misquita è stato un sacerdote fuori dagli schemi, ed è stato amato da tutti che lo hanno conosciuto per la sua semplicità ed umanità che ha sempre profuso in tutti i suoi gesti di uomo e di parroco.

Si è spento questa mattina all’età di 85 anni, il sacerdote Padre Derek Misquita nato in Pakistan.  È giunto in Ostuni, accolto dal compianto Monsignor Giuseppe Aleo, subito dopo il Concilio anni ’60 circa. Ed è vissuto esercitando il suo ministero sacerdotale nella città bianca.

È stato per ben 27 anni parroco della parrocchia di Sant’Antonio di Ostuni, lasciando un esempio di servitore del Vangelo in modo esemplare nel momento in cui fu chiusa alcuni anni fa la suddetta parrocchia, ha continuato a vivere sull’ ex territorio parrocchiale esercitando un servizio silenzioso e orante.

Padre Derek Misquita è stato un sacerdote fuori dagli schemi, ed è stato amato da tutti che lo hanno conosciuto per la sua semplicità ed umanità che ha sempre profuso in tutti i suoi gesti di uomo e di parroco.

Domani lunedì 11 marzo dalle ore 9 la salma sarà esposta nella chiesa di Sant’ Antonio e poi alle ore 16 nella chiesa parrocchiale dell’Annunziata di Ostuni sarà celebrato il rito funebre presieduto dall’Arcivescovo di Brindisi-Ostuni mons. Domenico Caliandro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...