Ostuni alto
Ostuni alto

Diversi e molto partecipati i corsi di formazione gratuiti per operatori del settore commerciale organizzati dal DUC Città Bianca di Ostuni, svoltisi nei mesi di ottobre e novembre e che hanno seguito quelli di e-commerce organizzati nel mese di settembre.

Tra questi il corso di INGLESE DI BASE che si è tenuto dal 15 ottobre per un mese. Quindici i partecipanti alle dieci ore di lezione spalmate in due giornate di lavoro e impartite dalla docente madrelingua Kathleen Ascencio nella Biblioteca Comunale di Ostuni. Gli esercenti hanno imparato a presentarsi e ad accogliere i clienti, a dare indicazioni stradali, sulle condizioni meteo, sul corpo umano e a dare risposte ai principali quesiti generalmente posti da avventori stranieri.

Grande successo ha riscosso il corso di “INGLESE COMMERCIALE BASE” iniziato il 26 ottobre e terminato il 13 novembre scorso. Il bilancio, in termini di partecipazione e di risultato ottenuto, è andato ben oltre le più rosee aspettative. Sono stati infatti ben 77 gli iscritti che, nella Biblioteca Comunale, hanno seguito il percorso didattico della docente Gianna Carriero.

Inglese ma non solo. Grazie al DUC Città Bianca, gli operatori commerciali hanno potuto usufruire di un “CORSO DI ACCOGLIENZA DEL CLIENTE E CONOSCENZA DEL TERRITORIO” della durata 20 ore. In 28 hanno aderito all’iniziativa che si è tenuta dal 24 ottobre al 26 novembre.

Diversi i temi approfonditi: “La città tra storia e patrimonio culturale: conoscenza del Centro storico e dei beni monumentali di rilievo” a cura di Antonella Golia che ha tenuto anche una lezione su “Siti archeologici di rilievo” ed un’altra su “Musei, chiese e palazzi storici”; l’approfondimento su “Itinerario culturale in città” e “Servizi al turista” è stato curato invece dalla Pro Loco Ostuni Marina con la prof.ssa Gusy Errico.

La lezione di “Toponomastica storica e dialettale del Centro storico” è stata tenuta dalla prof.ssa Enza Aurisicchio, quella sui “Parchi e i siti naturalistici presenti sul territorio provinciale” da Giuseppe Flore che ha illustrato le peculiarità e le caratteristiche del Parco Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo, del Parco regionale Salina della Contessa e della Riserva di Torre Guaceto.

Grande entusiasmo ha riscosso anche la lezione di Sergio Botrugno, rappresentante di Coldiretti, che ha tenuto un approfondimento sul tema dell’accoglienza dei clienti, in riferimento ai gestori di strutture turistico- ricettive

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

TI RACCOMANDIAMO