Riattivare il centro faunistico provinciale di Ostuni, è l’appello accorato fatto dal Presidente della Provincia di Brindisi Domenico Tanzarella e dalle associazioni che si occupano della tutela degli animali.

Nei giorni scorsi, si è svolto in contrada San Lorenzo ad Ostuni, un incontro nel quale a gran voce i responsabili chiedono alla Regione Puglia di riattivare il centro. Poiché la nuova normativa regionale conferma l’esistenza di Centri Territoriali per l’assistenza alla fauna selvatica in difficoltà e la Provincia di Brindisi ha tuttora una sede attrezzata, materiali e personale specializzato, l’obiettivo è di consentire la continuità di questo servizio pubblico, molto richiesto dai cittadini e di cui la Provincia ha garantito la fruizione con fondi propri per 16 anni (2001-2017).

I Particolari nel Video Servizio

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...