Vince la gara “Wao” di Taila Semerano della Gelateria Ciccio in Piazza di Ostuni, eccellenza del territorio ostunese.

Gelato Festival Challenge ha fatto tappa a Barletta nella sede di Zingrillo.com, concessionario Carpigiani, dove il 24 ottobre si sono sfidati a colpi di dolcezza 16 gelatieri pugliesi.

Vincono la gara “Wao” di Taila Semerano della Gelateria Ciccio in Piazza di Ostuni (BR) – un sorbetto il cui nome è l’acronimo dei tre ingredienti principali il Wasabi (ravanello giapponese dal gusto piccante), Annona (un frutto originario del Sudamerica e coltivato anche in Calabria) e l’Opuntia (una varietà di fico d’india dal colore violaceo) – e “Mandorle e Moscato di Trani” di Costantino Montemitro della Gelateri Delice di San Nicandro Garganico (FG), un gusto che rende omaggio alla Puglia e alle sue eccellenze.

I gelatieri accedono alla prima Semifinale italiana in programma a marzo 2019 e prosegue il percorso di selezione dei migliori gelatieri italiani che parteciperanno alla finale mondiale di Gelato Festival World Masters in programma nel 2021, il campionato mondiale organizzato con partner strategici Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group.

Gusto, struttura, creatività e presentazione sono i quattro parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto.

La giuria era composta da: Luigi Perrucci, Maestro gelatiere e direttore della scuola Perrucci Gelato 2.0 di Cerignola (FG); Salvatore Petrarolo, giornalista enogastronomico; Giuseppe del Monte, professore in diversi Istituti Alberghieri pugliesi.

Con l’edizione 2018 il Gelato Festival arriva al nono anno di attività, avendo debuttato a Firenze nel 2010 ispirandosi all’ideazione della prima ricetta di gelato per mano del poliedrico architetto Bernardo Buontalenti nel 1559. Da allora la manifestazione ha allargato i propri confini espandendosi prima nel resto d’Italia, poi in Europa e – dal 2017 – anche negli Stati Uniti, con un totale di 64 Festival realizzati, prima di abbracciare tutto il pianeta con il campionato mondiale dei Gelato Festival World Masters 2021 che coinvolgerà 5.000 gelatieri in tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...