Pronto Soccorso Ospedale Ostuni
Pronto Soccorso Ospedale Ostuni

Giuseppe Lacorte (Cisl) afferma: “Sono stati individuati i quattro medici che andranno a coprire questo servizio”.

Da Giuseppe Lacorte, responsabile della Cisl giungono alcune notizie in merito al futuro dell’ospedale di Ostuni: «Ho ricevuto rassicurazioni dai vertici dell’ Asl di Brindisi, con il direttore generale Giuseppe Pasqualone, che sono stati individuati i quattro medici che andranno a coprire questo servizio. I quattro posti letto di osservazione breve per cardiologia saranno davvero importanti e dovrebbero partire il 1° luglio . In questo momento– continua Lacorte – nel pronto soccorso dell’ospedale di Ostuni c’è profonda necessità di avere questo servizio cardiologico. Si dovrebbe riuscire a decongestionare notevolmente il pronto soccorso. Restano le riserve, e di questo attendiamo le disposizioni dell’ Asl di Brindisi, su dove saranno sistemati questi posti letto. Al momento dalle notizie che abbiamo ricevuto si lavorerebbe,  per pediatria , attraverso delle deroghe, sullo Scap (Servizio di consulenza pediatrica ambulatoriale) 6 ore al giorno, in aggiunta a quanto già avviene. Su questo fronte è comunque tutto in itinere – spiega Lacorte- vogliamo capire quando arriveranno i pediatri》.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...