IMG 20170425 WA0034
IMG 20170425 WA0034

Una giornata di festa e solidarietà nella Città Bianca, 30 donazioni di sangue, ieri, nella giornata straordinaria di raccolta organizzata dall’ Avis della Città bianca, Croce Rossa, Caritas e associazione “Le Vie del bosco”.

Un martedì di festa e solidarietà per la città di Ostuni. 30 donazioni di sangue, ieri, nella giornata straordinaria di raccolta organizzata dall’ Avis della Città bianca, Croce Rossa, Caritas e associazione “Le Vie del bosco”. Ad ospitare i volontari l’autoemoteca mobile posizionata in corso Mazzini adiacente la sezione cittadina dell’ Avis, ed a pochi metri di distanza da piazza della Libertà. Ieri c’era chi con orgoglio mostrava la sua storica tessera dell’Avis di oltre 25 anni di donazione, e chi per la prima volta ha voluto dare il suo contributo in questa fase delicata di emergenza, alle porte della stagione estiva.

Un connubio che si è rivelato vincente: tanti giovani, ma anche mamme e papà che accompagnate dai loro piccoli hanno voluto dedicare parte della loro giornata di festa a questa esperienza di solidarietà. Ad accoglierli i veterani dell’ Avis di Ostuni ed il gruppo delle nuove leve, che come ogni giornata “straordinaria” di raccolta hanno gestito il flusso di persone che si sono avvicinate alle varie postazioni mediche, necessarie prime delle donazioni.

«E’ senza dubbio un risultato positivo, in una giornata di festa. Voglio ringraziare tutte le associazioni che hanno collaborato per la perfetta riuscita della manifestazione». Così il presidente dell’ Avis di Ostuni Martino D’amico, ha salutato con soddisfazione l’importante numero di donazioni ricevute. D’Amico, eletto pochi mesi fa alla guida della sezione cittadina,  sta continuando con lo stesso entusiasmo  il percorso avviato in passato dal suo predecessore Andrea Pinto. L’ Avis di Ostuni  nelle prossime settimane continuerà ad organizzare altre giornate di raccolta straordinaria, che andranno ad unirsi alla raccolta settimanale che avviene ogni venerdì nell’ospedale della Città bianca

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...