La giunta da mandato al dirigente dell’ufficio legale del comune di Ostuni di impugnare nelle sedi opportune il piano di Riordino Ospedaliero.

La giunta comunale di Ostuni con a capo il sindaco Gianfranco Coppola, con una delibera a dato mandato all’ufficio legale del Comune della Città Bianca, di impugnare dinanzi alla competente Autorità Giudiziaria la deliberazione n. 239 del 28.2.2017, pubblicata sul BURP n. 28 del 7.3.2017, contenente il Piano di Riordino Ospedaliero della Regione Puglia e tutti gli atti ad essa connessi o comunque conseguenti, da chiunque emessi. L’incarico è stato conferito al dirigente dell’avvocatura comunale avv. Alfredo Tanzarella, il dirigente effettuerà tutte le azioni necessarie al recupero delle eventuali somme che le controparti fossero condannate a pagare in favore del Comune di Ostuni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...