Aiuti Terremoto Ostuni 3
Aiuti Terremoto Ostuni 3

Una citazione molto famosa dice: “Un gruppo di persone che condivide un obbiettivo comune può raggiungere l’impossibile.”

Aiuti Terremoto Ostuni (2)Si parla spesso di crisi di valori e disinteresse dei cittadini ai problemi che attanagliano il nostro paese, ma l’Italia intera appena appresa la notizia del tragico evento avvenuto ad Amatrice, si è mobilitata e messa a disposizione delle persone coinvolte da questo devastante terremoto.

La Città di Ostuni non è stata a guardare e dopo soli 5 giorni di raccolta organizzata presso il Palagentile, il Gruppo di volontari e le Associazioni che si sono adoperate si ritengono entusiasti del risultato ottenuto. Numerose sono state le persone che hanno risposto all’appello, dando la possibilità di raccogliere più di 90 cartoni contenenti: vestiario, coperte, asciugamani, beni per l’igiene personale, beni per la cura personale, giocattoli, cancelleria e tanto altro

Aiuti Terremoto Ostuni (1)La consegna ufficiale è stata fatta nella giornata di venerdì 2 settembre, grazie ad alcuni volontari che si sono resi disponibili ad effettuare la consegna direttamente al sindaco di Amatrice, con il quale durante i giorni precedenti alla raccolta si è avuto un confronto finalizzato a raccogliere i beni che realmente servono e serviranno.

Un ringraziamento particolare va all’ospedale Perrino di Brindisi, alle associazioni Avis sezione di Ostuni, Nessuno resti indietro, Fare Verde, ASD Cestistica Ostuni, ASD Olympique Ostuni, Anpana Oepa, Borgo Ostuni, Terra, Unitalsi sottosezione di Brindisi – Gruppo di Ostuni, Ostuni Runner’s, alle attività commerciali La Piramide, Unieuro Ostuni in via Giovanni XIII, Euroshop Ostuni in via Severino Nitti, Semerano Traslochi, Specchia Spedizioni. Un sentito ringraziamento va inoltre a tutte le associazioni, attività commerciali e cittadini che hanno donato e donano nell’anonimato.

 

 

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...