Barca Marco Carani Nautica
Barca Marco Carani Nautica

Appuntamento per domani, 10 luglio 2016 alle 17.00 al porticciolo di Villanova.

Di Angela Anglani

Domenica 10 luglio a partire dalle ore 17.00 nel porticciolo di Villanova di Ostuni, si svolgerà la seconda edizione della iniziativa sociale “Mare senza barriere”, promossa da “Marco Carani Nautica”, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Ostuni e tante associazioni ostunesi. Scopo della manifestazione è quello di offrire ai bambini con bisogni speciali, malati, disabili o portatori di handicap, la possibilità di godere dei piacere di attività nautiche” a bordo di Euphoria, una imbarcazione adattata per consentire l’accesso ai disabili in carrozzina Quest’anno ci sarà un tocco di internazionalità grazie al gemellaggio virtuale con la Fete du Nautisme – Les Pirates de l’espoir ed il collegamento, via Skype, con il Disability Pride Italia di Palermo e quello di NYC. Sono stati invitati a partecipare all’evento tutti i porti turistici, tour operator privati e le associazioni dedicate ai bambini disabili. La seconda edizione di “Mare senza barriere” sarà presentata da Lorenzo Cirasino, dopo l’intervento iniziale di Marco Carani che a novembre scorso ha partecipato alla manifestazione nazionale “Balnearia”, presentando il progetto ‘Euphoria’.Saranno inoltre presenti il sindaco di Ostuni, Gianfranco Coppola , l’assessore ai Servizi Sociali, Maristella Andriola, Piero Rosario Suma dell’Arma dei Carabinieri, atleta diversamente abile, vincitore di due medaglie d’oro ai Campionati Italiani Paraolimpici di Atletica leggera e il presidente dell’Associazione “Il Borgo Ostuni”, Dott.ssa Sandra Lanza mentre un momento di riflessione sarà dedicato a Massimo Lacorte il disabile che ha ispirato questa iniziativa lo scorso anno.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...