Cia no trivelle
Cia no trivelle

La Cia-Agricoltori Italiani Puglia si schiera per fermare le trivelle e coltivare di più la terra, che garantisce cibo sano e energie pulite alternative al petrolio.

Si è tenuta in Puglia una giornata di sensibilizzazione a favore del “si” al referendum, che vedrà la partecipazione del presidente nazionale della Cia – Agricoltori Italiani Dino Scanavino.

Ad organizzare tale giornata è la Cia – Agricoltori Italiani di Puglia, in collaborazione con il Parco naturale regionale delle Dune costiere.

L’iniziativa – sotto lo slogan “Perché trivellare l’Italia? Coltiviamola!” – si svolta quest’oggi presso l’Area del Parco delle Dune costiere in località Fiume Morelli, lungo la marina di Ostuni in provincia di Brindisi.

All’iniziativa hanno preso parte: Enzo Lavarra, presidente del Parco naturale regionale delle Dune Costiere, Francesco Tarantini, presidente Legambiente Puglia, Francesco Paolo Sisto, coordinatore Comitato No Triv, e Dino Scanavino, presidente nazionale Cia – Agricoltori Italiani.

Il Video Servizio

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...