11165968 10206718916922114 1734227945 n
11165968 10206718916922114 1734227945 n

Riparte il progetto umanitario internazionale “We Are The Children” che questa volta vedrà Anna Nacci e la squadra dell’associazione Tarantula Rubra recarsi in Kenya.

Di Angela Anglani

Lo scorso anno si sono recati in un orfanotrofio in Ghana portando ai bambini africani oltre 400kg di materiale didattico donato dalle scuole medie ed elementari di Ostuni.Quest’anno riprende la raccolta delle donazioni partendo dall’edificio Pessina venerdi 20 novembre, in seguito presso la scuola Giovanni XXIII, per poi recarsi nelle scuole elementari e medie di Carovigno e Ceglie. Le donazioni non saranno solo composte da materiale didattico ma anche da indumenti, giocattoli e farmaci e il tutto sarà portato in due orfanotrofi: uno a Nanyuki, il Tumaini Children’s home, gestito da don Franco Crabu, i cui ospiti sono bambini affetti da HIV, il secondo a Nairobi, il Dream Children’s home”. Quest’anno l’associazione Tarantula Rubra porterà in Kenya anche dei pannelli solari per pompe idriche e terrà un corso di formazione per i ragazzi che vivono negli orfanotrofi volto a insegnare loro l’installazione e la manutenzione degli stessi pannelli.Inoltre porterà una speciale qualità di grano coltivata in Puglia, il grano Senatore Cappelli, e terrà dei corsi di formazione sulle modalità di semina, coltivazione e mietitura del grano. Con queste nuove idee l’associazione intende offrire un’opportunità agli orfanotrofi di costruire una propria autonomia energetica per l’approvvigionamento dell’acqua e la coltura del grano oltre che creare una possibilità di lavoro futuro ai giovani che vorranno interessarsi a questo settore inerente il risparmio energetico e l’utilizzo di fonti alternative di energia.Con la squadra di WE ARE THE CHILDREN entreranno nelle scuole i musicisti della scuola di musica ARS NOVA e un’insegnante Kenyota che vive presso lo Sprar di Ostuni.Il progetto ha oggi un sito www.wearethechildren.it , che invita ad una raccolta fondi popolare per consentire alla squadra di portare a termine la missione.Saranno organizzati degli eventi in dicembre al fine di finanziare il progetto: il 12 dicembre con una raccolta cittadina di donazioni presso Viale Pola; il 13 dicembre un torneo di Burraco presso l’Hotel Monte Sarago, il 15 una performance dell’attore ostunese Vittorio Continelli presso Officine Tamborrino, lo stesso posto che ospiterà il 20 dicembre un’iniziativa dell’Associazione Folletti e Folli con Dario Lacitignola, Anna Nacci e ospiti a sorpresa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...