Ostuni alto
Ostuni alto

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale di Ostuni ha avviato i lavori per la sistemazione di due aree destinate ai bambini con l’installazione di giochi per i più piccoli.

Gli interventi riguardano la Villa Comunale Sandro Pertini e la Villa Paolo D’Amico nei pressi della Chiesa dei Cappuccini. “L’intento di questa amministrazione” spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Pinna “è quello di realizzare una serie di opere dedicate  alle fasce più deboli  e al miglioramento delle aree verdi che in precedenza non sono state oggetto di attenzione da parte dell’amministrazione comunale. Si tratta di aree che costituiscono luoghi di incontro e di socializzazione per i bambini e le famiglie”.

Le due Ville saranno dotati di Giochi per i bambini con tappetino antitrauma, tutto nel pieno rispetto della normativa vigente. Inoltre attraverso il sistema di video-sorveglianza le aree saranno sempre controllate per evitare fenomeni di vandalismo che già in passato hanno interessato le stesse zone.

Si tratta solo dei primi interventi”- continua l’assessore Pinna – “finalizzati a rendere la città a misura delle fasce più deboli della popolazione. Stiamo lavorando per la redazione del Peba (Piano eliminazione barriere architettoniche) con una mappatura delle barriere architettoniche presenti sugli immobili comunali, viabilità e percorsi pedonali con relativo progetto di eliminazione delle stesse; l’obiettivo è quello di rendere la città a misura dei diversamente abili, ma anche delle persone con difficoltà motorie o genitori con passeggini; inoltre vigileremo affinché anche le nuove opere siano realizzate senza le barriere architettoniche”.

Soddisfatto dell’avvio dei lavori anche il consigliere comunale della lista Coppola Sindaco per il Cambiamento, Giuseppe Francioso, che nella sua nota ha sottolineato: “È stato un impegno preso con i bambini e i loro familiari sin dai primi giorni della campagna elettorale . Non appena c’e’ stata la possibilità, abbiamo messo subito in atto quelle attività necessarie a portare a compimento l’installazione di una serie di giochi nella villa comunale, che negli anni passati è stata oggetto di poca attenzione. Personalmente sono soddisfatto dell’avvio dei lavori, e sono contento del fatto che in pochi giorni si potrà consegnare alla città uno spazio in più nel quale poter vedere gioire i più piccoli”.

Ufficio Stampa Comune di Ostuni

POTRESTI ESSERTI PERSO: