Rieletto al vertice dell’associazione anche Francesco Caizzi. Il Consiglio direttivo è composto dai consiglieri Raffaele De Santis, Angelo Basile e Gino Notarangelo.

Si è svolta, lunedì 10 settembre a Bari, l’assemblea elettiva di Federalberghi Puglia che ha confermato all’unanimità nella carica di vicepresidente regionale Pierangelo Argentieri per il quadriennio 2018/2022. Rieletto al vertice dell’associazione anche Francesco Caizzi.

Il Consiglio direttivo è composto dai consiglieri Raffaele De Santis, Angelo Basile e Gino Notarangelo. Dopo i ringraziamenti Argentieri ha spiegato che “gli obiettivi saranno, come sempre, portare avanti le esigenze degli iscritti, offrendo risposte all’altezza dei loro bisogni: promuovere lo sviluppo della categoria; lottare contro l’abusivismo e la concorrenza sleale; dialogare e confrontarsi con gli enti pubblici e soprattutto contribuire a far aumentare la capacità di attrazione del territorio brindisino.

Rispetto alla Tassa di Soggiorno rimaniamo fortemente contrari ma, voglio ribadire che – dove i Comuni sono intenzionati a mantenerla in attesa delle decisioni definitive del Governo – questi devono essere chiari sull’utilizzo dei fondi reinvestendoli nel comparto turistico”. Nella giornata di ieri Pierangelo Argentieri ha anche partecipato alla conferenza sul turismo che si è svolta presso la Fiera del Levante alla presenza del Ministro Gian Marco Centinaio, del presidente Michele Emiliano e dell’assessore Loredana Capone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

TI RACCOMANDIAMO