Volantino Spazio Conad Mesagne

locandina_CalvioDalle conservatrici e parrocchiane che votavano in massa per la Democrazia cristiana alle supporter di Silvio Berlusconi, passando per la profonda trasformazione del femminismo, fino alle nuove generazioni. In queste pagine il doppio sguardo, di una giornalista e di una sociologa, interpreta, con dati alla mano, il rapporto controverso delle italiane con la politica, dal tardivo diritto al voto nel 1946 alle ultime amministrative.

Una fotografia che non lascia dubbi al fatto che «laddove le donne trovano produttivo per le proprie capacità impegnarsi nello spazio pubblico, laddove la politica raccoglie ed emenda il difetto del monopolio maschile e sembra intenzionata a intercettare i bisogni reali della comunità, le donne non fanno mancare la propria presenza e il proprio investimento».

Questo, in estrema sintesi, il libro “Dove batte il cuore delle donne“, scritto da Assunta Sarlo e Francesca Zajczyk, che sarà presentato questa sera nell’auditorium della Casa della Musica di Ostuni.

Ospite illustre della serata sarà Iaia Calvio, il sindaco sfiduciato di Orta Nova che ha avuto il coraggio di denunciare pubblicamente le pressioni ricevute su appalti, incarichi e servizi.

L’incontro è promosso dalla Fondazione “Angelo Vassallo” di Brindisi in collaborazione con la Casa della Musica e il Comune di Ostuni.

Introdurrà, Giusy Santomanco, referente della Fondazione “Angelo Vassallo” di Brindisi.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it