Cinema, a Palazzo Roma l’ultima pellicola Disney e il premiato “Bones and all” di Guadagnino

Il Natale si avvicina e la sala Cinema di Palazzo Roma dedica il prossimo weekend a grandi e piccini con una doppia programmazione, da venerdì 2 a domenica 4 dicembre alle ore 16:00 “Strange world – Un mondo misterioso”, e alle ore 18:00 e 20:30 “Bones and all” di Luca Guadagnino.

Biglietto euro 7 (euro 6 per bambini fino a 9 anni e over 65). Ticket disponibili presso la reception di Palazzo Roma – T. 0831 177 10 87 – durante gli orari di apertura e online su www.apuliaticket.it/palazzoroma.

“Strange world – Un mondo misterioso”, è il 61° classico Disney.

Jaeger Clade è l’esploratore più in gamba di tutta Avalonia, un misterioso villaggio circondato da impervie montagne. Nel tentativo di salvare la comunità dall’isolamento e dall’arretratezza tecnologica, affronta un viaggio apparentemente impossibile: superare le montagne, andare là dove nessun esploratore aveva mai osato. Viene accompagnato nell’impresa dal figlio, Searcher Clade, appassionato di botanica poco incline alle avventure. Vicinissimi all’obbiettivo, Searcher scoprirà il Pando, una pianta in grado di fornire energia e tecnologie mai viste prima; raccogliere piante però non rientra neanche lontanamente tra le ambizioni del padre, che proseguirà il viaggio da solo, finendo disperso.

Venticinque anni dopo, Searcher Clade, diventato padre a sua volta, dovrà intraprendere un viaggio degno di quelle vecchie avventure per salvare il Pando, la pianta energetica, colpita da un misterioso morbo…

Alle h.18:00 e 20:30 la programmazione prosegue con il primo film che Guadagnino ha girato in America, un teen d’autore, tratto dal libro di Camille DeAngelis.

Verso la metà degli anni 80, Maren vive con il padre in Virginia ed è un’adolescente come tante. La sua vera natura costringe però il padre ad abbandonarla e a lasciarla al suo destino. Rimasta sola, Maren parte alla ricerca della madre che non ha mai conosciuto e lungo il tragitto conosce persone come lei, vagabondi ed emarginati nella società americana dell’era Reagan, tra cui Lee, di poco più grande, sbandato e affascinante, con il quale Maren prosegue il suo viaggio. Stato dopo stato, dal Maryland al Nebraska, incontro dopo incontro, Maren e Lee trovano la propria strada, incerti e spaventati di fronte all’irrompere del desiderio che li guida.

Il regista unisce i due temi centrali della sua opera – l’accettazione di sé, della propria unicità, e la necessità di confrontare il proprio desiderio con quello dell’altro – con l’immaginario di una nazione e della sua epoca. “Bones and all” ha vinto due premi al Festival di Venezia 2022, il Premio Leone d’argento per la regia e il Premio Marcello Mastroianni come miglior attore esordiente a Taylor Russell.

Il film è vietato ai minori di 14 anni.

trailer “Strange world – Un mondo misterioso”: https://www.youtube.com/watch?v=yBqu0HWHpts

trailer “Bones and all”: https://www.youtube.com/watch?v=-V1feEy6MvI