Bartolo Anglani chiude l’anno accademico dell’Università della Terza Età.

ostuni Centro Storico
ostuni Centro Storico
Volantino Spazio Conad Mesagne

ETERNAMENTE GIOVANI – La leggiadria del leggere” è il tema della serata conclusiva dell’anno accademico 2014-2015, organizzato dalla Università delle Tre Età di Ostuni, che si terrà Venerdì 5 Giugno , con inizio alle ore 18,30. presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale.

Relatore il Prof. Bartolo Anglani, già docente di Letterature Comparate presso l’Università di Bari,

che illustrerà il valore dei testi classici non solo nella Letteratura ma più in generale nella vita culturale. Saranno letti brani di autori classici esemplificativi capaci di destare ad ogni rilettura sensazioni e significati nuovi .

Con l’occasione sarà presentato il Premio di Cultura Letterario per la promozione della lettura e della scrittura di Belle Lettere fra i giovani studenti degli Istituti di Istruzione secondaria di 2° Grado istituito dalla Dott.ssa Adele Tanzarella come omaggio alla sua madre che compie i 90 anni e che conserva intatto, da lettrice assidua, l’amore per i libri e per i testi classici in particolare.

Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere” dice giustamente il romanziere Daniel Pennac ed è questo – commenta il Prof. Lorenzo Cirasino, Presidente dell’UNITRE – “Il senso della serata e del premio che contribuisce a dare nuova linfa a tanta parte della vita dell’Associazione che quest’anno festeggia i 30 anni della propria attività”.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it