Welcome To The Jungle, per esteso
Welcome To The Jungle, per esteso

Arriva nella notte di halloween: “Welcome To The Jungle”, all’Aranceto di Rosa Marina.

In tempo di lockdown la musica è stata compagna, consolatrice, provocatrice, ispiratrice, ed è diventata assoluta protagonista della critica fase storica vissuta, seppur senza fare troppo rumore.
I giovani, quasi dimenticati a causa dell’emergenza, hanno vissuto in silenzio, aspettando fiduciosi e impazienti il ritorno alla normalità.

Molti di essi, senza mai scoraggiarsi, anche in tempi difficili hanno continuato a coltivare la passione che da sempre scalda i loro cuori, vivendo con la musica e per la musica, trovando in essa la loro ragione di vita: Parliamo del collettivo eventi Fasanese “Trip Events”.

Oggi, essendoci i presupposti per ridare alla musica la centralità che merita, nella nuova delicatissima fase l’organizzazione territoriale di eventi si presenta come assoluta protagonista di questa ripartenza, con il loro ormai consolidato format musicale: “W2TJ” (Welcome To The Jungle, per esteso).

Underground per natura, si pongono in controdenza rispetto a tutto il panorama musicale (prevalentemente hip-hop), offrendo esperienza sensoriali immersive attraverso spettacolarità delle scenografie e suoni ricercati. Un progetto ambizioso insomma, nell’assoluto rispetto delle normative covid, ma che vede il coinvolgimento di tantissimi giovani: Pubbliche relazioni, artisti, designer, e lavoratori residenti in Valle D’itria, dai 17 ai 25 anni.

L’evento organizzato da Impero Gentile, vanterà una selezione musicale da parte dei suoi due DJS locali, Antonio Rec e Simone Cisternino, e sarà accompagnato dallo special guest “Mirko Di Florio”, ospite proveniente dai migliori Club di Milano, e si svolgerà nella storica discoteca di Rosa Marina, ovvero l’Aranceto Discoclub.

Insomma, un chiaro segnale di risposta al recente sblocco da parte dei giovani, affamati di nightlife e divertimento, che la pandemia gli aveva sottratto