Al GLOWFestival: “Le Petit Chef”

Le petit chef
Le petit chef
Volantino Spazio Conad Mesagne

Festival Internazionale dedicato alla luce, al video mapping e ai suoi risvolti artistici per la valorizzazione dei beni culturali

La Città bianca sarà presto illuminata da GLOWFestival, la competizione internazionale dedicata alle arti visive e alle nuove tecnologie, giunta alla sua quarta edizione. L’evento clou di quest’anno è “Le Petit Chef”, lo spettacolare show di video mapping che sta facendo il giro del mondo insieme ai suoi curatori, il duo belga Skull Mapping.
Lo chef più piccolo del pianeta dunque approda a Ostuni in esclusiva per GLOWFestival, pronto a meravigliare i suoi ospiti già da venerdì 22 luglio a partire dalle ore 20.00, all’interno dei locali dello storico Palazzo Tanzarella, situato lungo via Cattedrale.
I commensali saranno ospiti del minuscolo cuoco che, dilettandosi con la brace, cucinerà succulente pietanze proprio sotto i loro occhi. Lo show è per tutti, adulti e bambini, e saprà divertire e stupire chi vorrà entrare in contatto con il magico mondo della realtà aumentata e della grafica 3D.
Assecondando le numerose richieste giunte per assistere allo show de “Le Petit Chef”, organizzato in collaborazione con TODO MODO e Hotel “La Terra”, lo staff di GLOWFestival ha anticipato di un giorno l’apertura di questo unico evento.
È possibile acquistare il proprio biglietto d’ingresso a partire dalle ore 18.00 di venerdì prossimo e per ogni giornata del Festival presso Palazzo Tanzarella, sede dell’evento, che avrà inizio invece alle ore 20.00. L’ingresso è regolato in base alla numerazione dei biglietti. Ogni partecipante potrà degustare alla fine dello show un calice di vino gentilmente offerto dalla nota cantina brindisina “Tenute Rubino”.
Il Festival si svolgerà come previsto sabato 23 e domenica 24 luglio, tra Piazza Libertà e Centro storico di Ostuni.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it