L’Oleificio Cooperativo Coltivatori Diretti Produttori di Ostuni apre il nuovi impianto di estrazione

Nel 1959 venti appassionati e lungimiranti produttori olivicoli si costituirono nella splendida cornice di Ostuni, Regina degli Ulivi, creando l’Oleificio Cooperativo Coltivatori Diretti Produttori della Città Bianca.

Oggi questa bella realtà di cooperazione conta circa 400 soci con produzione di olio EVO di eccellente qualità, tra cui DOP Colline di Brindisi, Bio Olii presenti nel paniere prodotti di Qualità Puglia.

Il Presidente Antonio Laera e il Consiglio di Amministrazione alla presenza di diverse figure politiche e religiose, tra cui il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola e l’assessore alla attività produttive Maristella Andriola, hanno inaugurato il nuovo impianto di estrazione olii di ultimissima generazione, che consentirà di ottenere olii di altissima qualità a basso impatto ambientale. Nella stessa occasione è stata inaugurata la nuova sala conferenza dedicata ai due primi presidenti pionieri della cooperazione tra agricoltori Pietro Anglani e Raffaele Anglani.

I particolari nel Video Servizio di Flavio Cellie e Leo Semerano

Foto JamAgency

 

POTRESTI ESSERTI PERSO: