Dopo il grande successo ottenuto all’EXPO di Milano, il turismo rurale ed enogastronomia saranno i prodotti di punta che i GAL partner del progetto di cooperazione Tei.Net a Parigi.

 

Il GAL Alto Salento, assieme ai GAL partner del progetto Tei.Net, parteciperà all’International French Travel MarketTOP RESA di Parigi, dal 29 settembre al 2 ottobre p.v. Il crescente interesse per la nostra regione, si sposa con l’impegno profuso dal GAL Alto Salento e dai GAL pugliesi per sostenere un settore chiave per l’economia di tutta la Puglia che è il turismo. Per il Gal Alto Salento saranno presenti il Presidente Domenico Tanarella ed il direttore Carmelo Greco, dopo il grande successo ottenuto all’EXPO di Milano, il turismo rurale ed enogastronomia saranno i prodotti di punta che i GAL partner del progetto di cooperazione Tei.Net (mis. 421 PSR Puglia 2007/2013), proporranno ai buyer negli incontri che si recheranno in fiera.

Il progetto di cooperazione transnazionale Tei.Net (TransnationalEno-gastronomicItineraries Network) punta, infatti, alla valorizzazione del turismo enogastronomico per intraprendere un viaggio verso la Puglia promuovendo la  rete di itinerari enogastronomici realizzati dai GAL partner del progetto sui propri territori. Gli itinerari  raccontano le produzioni tipiche e il ruolo fondamentale giocato in Puglia dalla tradizione agricola, alimentare e culturale, divulgare la cultura enogastronomica che ci contraddistingue, promuovere questo tipo di Turismo Esperienziale.

Ciascuna area GAL coinvolta dal progetto di cooperazione si caratterizza per una propria specificità, di conseguenza sono state individuate sei aree tematiche e gli itinerari si caratterizzano per itinerario del vino, dell’olio extra vergine di oliva che più di tutti caratterizza l’area   del Gal Alto Salento, dei cereali, dell’ortofrutta, dei legumi e dei latticini e formaggi. Percorrendone uno o più nei territori GAL coinvolti, si potranno scoprire altre importanti produzioni del territorio non solo agroalimentari, ma anche artigianali, nonché bellezze  storico-culturali e paesaggistiche.

Le tipicità pugliesi diventano, così, protagoniste della scena e motivo di attrazione per turisti, buyer e opinion leader, risultando sempre più apprezzate a livello nazionale ed internazionale.

Si inserisce, quindi, in questa scia l’attività che i GAL Alto Salento partner del progetto Tei.Net svolgerà  nei prossimi giorni a Parigi, desiderosi di valorizzare al meglio gli itinerari enogastronomici e le produzioni tipiche come elementi di attrazione turistica, culturale ed economica e di giocare la carta vincente della cooperazione per presentare al mondo una Regione meritevole di essere inserita tra le maggiori destinazioni turistiche internazionali.

I GAL pugliesi del progetto Tei.Net, assieme al GAL Gozo, partner maltese,saranno presenti al Pavillon 1, stand J 062 del salone fieristico IFTM TOP RESA di Parigi.

POTRESTI ESSERTI PERSO: