L’attore Claudio Bisio e la comica Virginia Raffaele affiancheranno Claudio Baglioni, anche quest’anno direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo che si svolgerà dal 5 al 9 febbraio.

Ormai da giorni giravano voci insistenti. Poi sabato 5 gennaio, il Tg2 delle 13 dà la conferma: alla conduzione del Festival di Sanremo 2019 ci saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele.

I due attori comici affiancheranno, nella conduzione, Claudio Baglioni per il secondo anno di fila deus ex machina del Festival dietro le quinte ma anche sul palco. Dunque Baglioni per quest’anno sceglie la comicità. L’anno scorso la sua scelta era caduta su una showgirl completa come Michelle Hunziker e su un attore di cinema e teatro di talento come Pierfrancesco Favino. Quest’anno spazio alla risata.

Presentazione della kermesse della musica italiana oggi mercoledì 9 gennaio 2019.
L’accordo con la coppia di comici è stato dunque raggiunto e la squadra sarà presentata ufficialmente oggi, mercoledì 9 gennaio nella conferenza stampa di presentazione che si terrà a Sanremo. Sia Claudio Bisio che Virginia Raffaele sono stati ospiti l’anno scorso del Festival di Sanremo ed evidentemente è nata la scintilla con Claudio Baglioni.

L’ha annunciato lui stesso durante la prima serata di «Sanremo Giovani 2018». Ospite del programma con un monologo, Rocco Papaleo ha rivelato di essere proprio lui il conduttore del DopoFestival in onda in diretta su Raiuno dopo ogni puntata del kermesse canora con Claudio Baglioni.

Ecco i Cantanti in Gara.
Paola Turci con «L’ultimo ostacolo»
Simone Cristicchi con «Abbi cura di me»
Zen Circus con «L’amore è una dittatura»
Anna Tatangelo con «Le nostre anime di notte»
Loredana Berté con «Cosa ti aspetti da me»
Irama con «La ragazza col cuore di latta»
Ultimo con «I tuoi particolari»
Nek con «Mi farò trovare pronto»
Motta con «Dov’è l’Italia»
Il Volo con «Musica che resta»
Ghemon con «Rose viola»
Einar con «Parole nuove»
Federica Carta e Shade con «Senza farlo apposta»
Patty Pravo e Briga con «Un po’ come la vita»
Negrita con «I ragazzi stanno bene»
Daniele Silvestri con «Argento vivo»
Ex-Otago con «Solo una canzone»
Achille Lauro con «Rolls Royce»
Arisa con «Mi sento bene»
Boomdabash con «Un milione»
Francesco Renga con «Aspetto che torni»
Enrico Nigiotti con «Nonno Hollywood»
Nino D’Angelo e Livio Cori con «Un’altra luce»
Mahmood con «Soldi»

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.