Grande serata di lirica la sera del 30 luglio, dalle 21,  nel Chiostro di San Francesco di Ostuni, con la IX edizione del Premio Internazionale “Tito Schipa” organizzato dall’associazione “Nel Vento” con la direzione artistica del tenore Joe Fallisi.

Il premio verrà attribuito quest’anno al contralto Sara Mingardo, veneziana, 58 anni, che ha avuto una carriera internazionale attiva in concerti ed opere liriche dal 1980. La sua registrazione di Anna in Les Troyens di Hector Berlioz ha vinto il Gramophone Award, il Grammy Award per il miglior disco Opera ed il Grammy Award al miglior album di musica classica nel 2002.

Tra i ruoli che ha interpretato si annoverano Andronico in Tamerlano di Georg Friedrich Händel, Mistress Quickly in Falstaff, Rosina ne Il barbiere di Siviglia ed il ruolo da protagonista in Carmen, Giulio Cesare, Riccardo Primo di Haendel e Rinaldo. Ha anche registrato diversi cantate di Bach, il Requiem di Mozart, lo Stabat Mater di Rossini ed il Gloria di Vivaldi.

Oltre a lei, si potranno ascoltare cantare i giovani interpreti Giulia Palma (soprano), Caterina Dellaere (mezzosoprano) e Paolo Spagnuolo (tenore). Al pianoforte il maestro Ettore Papadia. Presentano Tiziana Pecoraro e Ferdinando Sallustio.

POTRESTI ESSERTI PERSO: