Ostuni alto
Ostuni alto
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Appuntamento questa sera nel chiostro di Palazzo di Città con la prima delle tre opere dedicate al teatro in vernacolo.

Inizia martedì 24 luglio alle ore 20,00 presso il Chiostro di San Francesco di Palazzo di Città di Ostuni a cura dell’assessorato al Turismo e Cultura organizza la rassegna teatrale in vernacolo dedicata alla memoria del maestro ostunese Mario Crescenzio morto nel 1990 all’età di 70 anni.

Il maestro Mario Crescenzio fu uno dei fari per molti anni della cultura ostunese dalla musica, alla poesia, alla prosa e addirittura anche nell’arte cartapestaia. Infatti, costui e fondò il “Teatro Club”, nel quale formò molti giovani nella musica con corsi gratuiti di chitarra , mandolino e violino e soprattutto nel teatro, cercando sempre di infondere ai suoi allievi l’amore per l’arte.

L’assessore al turismo Vittorio Carparelli su proposta del consigliere comunale Giuseppe Francioso ha voluto omaggiare in ricordo del maestro ostunese con una rassegna teatrale di tre serate presso chiostro San Francesco.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

La prima il 24 luglio ore 21.00 con la commedia “Lu criature” portata in scena dall’associazione “Sul palco della vita”, la seconda serata martedì 7 agosto ore 21,00 con la commedia “Doppia coppia” con la compagnia teatrale “Sipario ostunese”, la terza mercoledì 8 agosto ore 21,00 un tributo all’opera di Mario Crescenzio con tante sorprese che fu maestro di arte e di vita.

POTRESTI ESSERTI PERSO...