Ostuni Green Riot invita a trascorrere una domenica in buona compagnia, animata da musica, teatro e laboratori, per sostenere l’attività dell’associazione.

Domenica 27 maggio a partire dalle ore 16, nella splendida cornice di Giovannarolla Green House, i componenti di Ostuni Green Riot, il collettivo di guerrilla gardening della Città bianca, invitano tutti gli amanti della natura e della convivialità alla seconda edizione di Ostuni Green Party.

Fino allo scoccare della mezzanotte, Ostuni Green Riot aspetta chiunque voglia trascorrere un lungo pomeriggio all’aperto, vivendo un’esperienza di condivisione e interazione, finalizzata a sostenere l’attività di sensibilizzazione ecologista svolta dal collettivo in tre anni e mezzo di attività.

Ostuni Green Party è quest’anno la festa di tesseramento all’associazione culturale e di promozione sociale che si è costituita con l’obiettivo di coinvolgere e sensibilizzare la cittadinanza ostunese sulla cura del verde pubblico e del decoro urbano. Se ciascun abitante, che risiede o che visita temporaneamente il nostro meraviglioso territorio, contribuisse a mantenere pulito l’ambiente in cui si trova, la Città bianca sarebbe molto più bella di com’è.

Con questo spirito Ostuni Green Riot invita chiunque lo voglia a conoscere l’attività dell’associazione e a vivere una giornata di festa autentica, per celebrare semplicemente la bellezza della natura e dei rapporti umani. Ai bambini, graditissimi ospiti del collettivo sino ai dodici anni, è dedicato un ampio spazio per giocare e divertirsi tra loro o in compagnia dei propri genitori.

Aperti a grandi e piccini, i laboratori previsti nel pomeriggio: Antonio Capriglia, Presidente di Bio Solequo Coop terrà un interessante seminario sulla fertilità del suolo; a cura dei membri di Ostuni Green Riot saranno i laboratori per la realizzazione di portavasi in corda e per la creazione e la cura delle talee; Abiti&Abitare, Rolìn Caravan e ArteFacta si adopereranno infine per la conduzione del laboratorio di decorazione dei vasi, da utilizzare anche durante il prossimo intervento targato “Green Riot”.

I musicisti Antonella Losavio, Vincenzo Maggiore, Antonio Troia, Francesco Calò, intratterranno i presenti con le loro esibizioni dal vivo, che si alterneranno alla pièce della compagnia teatrale Sipario Ostunese. Infine, la musica del famoso DJ Chicco Lamalfa farà vibrare l’aia fino a mezzanotte.

Info e prenotazioni: ostunigreenriot@gmail.com / 328 682 60 52 / 329 262 47 47 / 348 002 39 70.

POTRESTI ESSERTI PERSO: