È stata presentata questa mattina a Bari nel palazzo della Presidenza della Regione Puglia la X edizione del “Festival della Letteratura di Viaggio”, che è stato organizzato a Ostuni (Br) dall’8 al 10 settembre dalla Società Geografica Italiana.

Il tema dell’evento sarà “Il racconto del mondo attraverso Letteratura, Geografia, Musica, Fotografia, Antropologia, Teatro, Filosofia, Giornalismo e Storia“. Alla conferenza stampa sono intervenuti Loredana Capone Assessore all’industria turistica e culturale, Regione Puglia, il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, l’assessore alla cultura del Comune di Ostuni Vittorio Carparelli, Simone Bozzato della Società Geografica Italiana, Antonio Politano Direttore artistico Festival della Letteratura di Viaggio, il presidente del Parco delle Dune Costiere Enzo Lavarra e il direttore del parco Gianfranco Ciola.

“La tappa del Festival a Ostuni e nell’area del Parco Dune Costiere è di grande significato. La Città Bianca, i suoi siti archeologici, i luoghi naturalistici del Parco vivranno il racconto del viaggio nelle sue molteplici forme e tradurranno concretamente le opzioni strategici  dei Piani Turistici varati dal Ministero e dalla Regione Puglia all’insegna della integrazione fra cultura e natura – ha dichiarato il presidente del Parco delle Dune Costiere on. Enzo Lavarra – Rilevante e la logica di rete di cui il nostro territorio ha dato prova nella collaborazione fra i soggetti istituzionali, associativi  che vi operano, sostenuti dalla Assessorato della Regione e dal Comune di Ostuni. Come Parco vediamo realizzato un nuovo momento di traduzione della nostra missione di valorizzazione, fruizione e conoscenza del territorio e dei suoi tesori. Dando il nostro contributo anche con la selezione dei luoghi di più grande espressività che il nostro Direttore Gianfranco Ciola ha illustrato e proposto alla Società geografica italiana.