Lev
Lev
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Gli alunni delle quinte classi dell’Istituto E. Pessina di Ostuni hanno commemorato ancora la Giornata della Memoria con la storia di Lev presentata dall’autrice, Barbara Vagnozzi (Gallucci Editore).

L’ incontro è stato promosso dal Presidio del libro di Ostuni con il presidio di Bari e la collaborazione della maestra Antonietta Leuzzi, insegnante presso l’istituto ospitante.

La Video Intervista di Rita De Anna

Barbara Vagnozzi ha raccontato la storia del Kindertrasport e del governo di Londra che aprì questo corridoio diplomatico grazie al quale furono salvate molte vite. Il Kindertrasport era il convoglio che trasportava i bambini di religione ebraica dalla Germania a Londra poco prima dell’inizio della guerra. Circa diecimila bambini furono messi in salvo poco prima che la Germania di Hitler adottasse la soluzione finale ovvero lo sterminio degli Ebrei. E’ un racconto, quello della Vagnozzi, con immagini e parole che fanno percepire il rumore della paura e l’attesa che la speranza accada.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

 Quella di Lev è una storia vera che introduce alla conoscenza della Shoah, come la Vagnozzi ha detto “con delicatezza”. Un modo per creare uno spazio mentale che possa consentire non di comprendere, ma di capire quanto accaduto. Perché, come scriveva Hannah Arent, il male è banale e non può essere spiegato, solo il bene è profondo e radicale. Le immagini e le parole del racconto su Lev non “anestetizzano” l’orrore e il dolore, invitano anzi a riflettere, pensare. Così il male può essere sconfitto dalle infinite possibilità del bene.

Abbiamo voluto incontrare Barbara e ci auguriamo venga a trovarci, magari anche per incontrare a metà strada Lev Nelken che attualmente vive in Israele…l’anno prossimo ad Ostuni!

POTRESTI ESSERTI PERSO...