Frantelli Magrì
Frantelli Magrì
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Tappa ad Ostuni del Museo Fantasy dei fratelli Magrì, è possibile visitarlo fino al 10 luglio 2016.

I gemelli Gabriele e Vittorio Magrì sono da anni impegnati nel campo degli effetti speciali cinematografici e vantano collaborazioni con Sergio Stivaletti, Dario Argento ne “Il fantasma dell’opera” e “Non ho sonno”, nel “Pinocchio” di Benigni, Franco Nero, Sergio Rubini, Alessandro Gassman e tanti. In questi giorni, i fratelli Magrì, sono ad Ostuni con il “Museo Fantasy – Arte ed Effetti Speciali”.

Attualmente nella Città Bianca, fino al 10 luglio 2016, è aperto ad un pubblico di tutte le età e prevede due aree tematiche. Aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 23.00, sabato e domenica anche dalle 10.00 alle 12.30, presso la sede della confraternita del Purgatorio, nel cuore del centro storico.

–       Arte Fantasy, costituita da sculture iperrealistiche in materiali speciali, personaggi a grandezza naturale o modellini, installazioni, quadri, statue dotate di movimento a volte controllato a distanza dal pubblico stesso.

–       Effetti Speciali Cinematografici, costituita dai numerosi effetti speciali che negli anni i f.lli Magrì hanno realizzato per cinema, fiction televisive e spettacoli teatrali. Vengono mostrati video e foto provenienti direttamente dai set cinematografici. Interessante è la sezione dedicata alle opere giovanili che vanno dall’infanzia all’adolescenza.

Abbiamo incontrato i fratelli Magrì al microfono di Flavio Cellie