Venerdì 8aprile, alle ore 18:00,presso il Museo delle civiltà pre-classiche Murgia Meridionale, Via Cattedrale, l’associazione i Presìdi del libro di Ostuni, coordinato dalla Prof.ssa Paola Cirasino in collaborazione con La Bottega del libro e l’IISS Pantanelli – Monnet, presenteranno il libro “Le tartarughe tornano sempre”. Gianluca Zurlo converserà con Enzo Gianmaria Napolillo, autore del libro. L’autore nato a Milano ma che sogna di vivere in un’isola del Mediterraneo sceglie proprio un’isola del Mar Mediterraneo tristemente nota , Lampedusa, come posto in cui ambientare la storia di due adolescenti che si innamorano e vivono la loro storia privata nella cornice della storia pubblica che vede l’isola approdo di vite condannate al viaggio, allo sbarco, talora alla morte.Un’occasione il libro per riflettere su quanto sta drammaticamente avvenendo nel Mediterraneo, definito da alcuni come il più grande cimitero a cielo aperto della storia contemporanea.

POTRESTI ESSERTI PERSO: