zalone2
zalone2
Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

La pellicola di Luca Medici e Gennaro Nunziante conquista il primato al botteghino anche ad Ostuni. Al Cinema Teatro Roma lunghe per “Quo Vado?”

Ci sono bastati tre giorni di programmazione per superare tutti record, il nuovo film di Checco Zalone “Quo Vado”, ha conquistato il pubblico italiano ancora una volta. Checco Zalone ha vinto la sfida più difficile, quella contro se stesso. “Sole a catinelle“, nel 2013, nei primi 4 giorni di programmazione aveva incassato 19.179.296 euro con 2.771.755 presenze, mentre “Che Bella Giornata” nel 2011 nei primi 5 giorni di programmazione 19.008.179 euro con 2.833.725 spettatori.

Zalone: “Niente sociologia, voglio far ridere” – “Voglio ringraziare quelli che mi dicono ‘grazie’ ma anche gli indignati, perché siamo un popolo di indignati, anzi, soprattutto loro, perché fanno scaturire curiosità e quindi la gente va al cinema. Grazie indignati. Non puoi essere simpatico a tutti, anzi quando c’è questo consenso quasi plebiscitario, paradossalmente, senti l’esigenza di ritornare a terra e di trovare qualcuno a cui stai sulle balle, altrimenti potrei avere manie di onnipotenza. Continuate a indignarvi che io sono contento”. Così Checco Zalone, intervenuto ai microfoni di Rtl 102.5, ha commentato il successo stellare di “Quo vado?”.

E nell’occasione ha sottolineato che nel film non c’è nessun intento sociologico. “In realtà – spiega – chi fa questo mestiere non pensa ai beni o ai mali di questo Paese, ma solo a far ridere. Il comico per una battuta si venderebbe l’anima. Poi se la battuta è azzeccata, nel senso che muove da una realtà tangibile e familiare a tutti, è più efficace. Io però non voglio fare analisi sociologiche sul nostro Paese, sul posto fisso, sul degrado, sul berlusconismo, su tutto quello che hanno scritto in questi giorni. Io e Gennaro Nunziante (il regista e coautore di Quo vado) vogliamo solo far passare un’ora e mezza a ridere”.

Fonte tgcom24.com

Maggiori informazioni su Cinema Teatro Roma Ostuni

 

Pubblicità pescheria nautilus ostuni