Lo scrittore barese fu ospite del Presidio del Libro di Ostuni nell’ottobre scorso

Lo scrittore barese Nicola Lagioia ha vinto il premio Strega 2015 con 145 voti con il romanzo “La ferocia”. Al secondo posto Mauro Covacich con 89 voti, autore de “La sposa”; al terzo Elena Ferrante con 59, autrice de “La storia della bambina perduta”; al quarto posto a pari merito Fabio Genovesi (Chi manda le onde) e Marco Santagata (Come donna innamorata) con 37 voti. Nicola Lagioia è nato a Bari nel 1973 e ha esordito nel 2001 con Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (minimum fax). Conduttore di Pagina3 su Radio3 Rai, editor della narrativa di minimum fax, scrive su Internazionale. Con il romanzoRiportando tutto a casa (Einaudi) ha vinto nel 2010 il premio Vittorini, il premio Volponi e il Premio Viareggio.

L’intervista di Angela Anglani effettuata lo scorso mese di ottobre presso “Casa della Musica”.

POTRESTI ESSERTI PERSO: