Gli studenti del liceo classico “Antonio Calamo” di Ostuni trionfano nel concorso “Scienziati e studenti”.  Il video prodotto dai ragazzi del “Calamo”, dal titolo: “TG della salute“ che, in maniera scientifica e con un pizzico di autoironia, ha fatto una attenta disamina su quelle che sono le abitudini alimentari dei giovani, è tra i vincitori ex aequo dell’VIII edizione della competizione nazionale. Premiati, insieme al liceo classico ostunese, un liceo di Molfetta e un liceo di Procida.

La cerimonia di premiazione, svoltasi presso la “Città della Scienza di Napoli” ha visto la scuola superiore della “Città bianca”, partecipare al progetto di divulgazione ed educazione scientifica rivolto agli studenti delle scuole medie superiori e realizzata dall’Ufficio Stampa del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

L’iniziativa, attuata grazie alla collaborazione dell’Associazione “Amici di Ostuni” col suo Presidente, Gaetano Crepaldi e curata dal segretario Angelo Faggiano e che ha trovato la fattiva adesione del dirigente scolastico, prof. Annunziata Ferrara, prevedeva una serie di incontri tra ricercatori del Cnr e i ragazzi delle scuole superiori, su temi di attualità affrontati dal punto di vista scientifico. I ragazzi si sono cimentati sulle nanotecnologie e il binomio alimentazione-benessere.

“La scelta di attuare la premiazione presso la “Città della scienza” di Napoli – evidenziano gli organizzatori – è stata fatta ad hoc per richiamare l’attenzione su questo polo scientifico-museale che ha subito, purtroppo, gravissimi danni per un incendio doloso. Qui i ragazzi hanno ricevuto l’apprezzamento del direttore della struttura che li ha guidati in una visita interattiva nei padiglioni ancora attivi. Gli studenti ostunesi hanno quindi avuto direttamente la possibilità di interagire con i vari macchinari presenti facendo un vero e proprio viaggio nella scienza apprendendo e divertendosi.

Un premio importante per il liceo classico di Ostuni che giunge nel momento in cui si festeggiano gli ottant’anni di vita della scuola.

L’appuntamento ora è per la nona edizione che si svolgerà nelle sue fasi finali all’Expo 2015 di Milano.