Pubblicità
Pubblicità

Il soprano tarantino Carmela Apollonio sarà la protagonista del secondo appuntamento della stagione concertistica. L’iniziativa organizzata dall’associazione Mediterranea, in collaborazione con l’assessorato al Turismo e Spettacolo del Comune di Ostuni, si svolgerà questa alle ore 21 presso il Teatro Roma di Ostuni.

L’ingresso allo spettacolo sarà gratuito con la possibilità di destinare il contributo volontario degli spettatori a favore del Gruppo volontario Vincenziano e della Conferenza San Vincenzo De Paoli.

Carmela Apollonio sarà accompagnata al pianoforte dal Maestro Patrizia Semiramide Giannotte, ostunese docente del conservatorio “Nino Rota” di Monopoli.

Cinque appuntamenti musicali di grande interesse, in collaborazione con i gestori del teatro “Roma”, che si protrarranno sino al 15 maggio con una connotazione di solidarietà in quanto l’ingresso ai concerti sarà gratuito fino ad esaurimento dei posti a sedere mentre  l’obolo che volontariamente la gente lascerà, sarà devoluto ad una associazione di volontariato del posto che ne avrà fatto richiesta.

Carmela Apollonio, dopo la straordinaria vittoria nel 1988 del Concorso “Maria Callas” indetto dalla RAI, inizia una intensa attività operistica che la vede interprete di successo nei maggiori teatri italiani e internazionali quali Teatro alla Scala, Teatro Petruzzelli, Teatro dell’Opera, La Fenice di Venezia, San Carlo di Napoli, Staatsoper di Amburgo, Teatro Real Madrid, Opera di Montpellier, Liceu di Barcellona e molti altri ancora, al fianco dei più grandi nomi del panorama lirico internazionale in ruoli da protagonista nelle opere La Boheme, L’elisir d’amore, La Traviata, Otello, Falstaff, Aida, Nabucco, Macbeth, Don Giovanni, Turandot, solo per citare alcuni titoli.

Comunicato Stampa Associazione Mediterranea