I vigilanti della ‘Securitas Puglia’ mettono in fuga alcuni malviventi in contrada ‘Grottone’

securitas1
securitas1
Volantino Spazio Conad Mesagne

Tentativo di furto sventato ieri pomeriggio da una volante dell’istituto di vigilanza “Securitas Puglia” di Ostuni: presa di mira da malviventi una villa in contrada “Grottone” a circa tre chilometri dal centro abitato, lungo la provinciale per Carovigno. Azione criminosa tentata nel primo pomeriggio: i ladri hanno rotto la porta di uno vano esterno utilizzato come deposito, e con ogni probabilità si sono diretti verso l’ingresso principale. Fortunatamente l’arrivo tempestivo di una guardia giurata, dopo la segnalazione dell’allarme giunto alla centrale operativa, è servito a mettere in fuga i malviventi, che dopo una prima verifica, sembrerebbe non siano riusciti a portar via nulla. L’esclation di furti, intanto, nel territorio ostunese continua a non fermarsi: nelle ultime settimane diversi i casi segnalati non solo durante le ore notturne ma anche, come avvenuto ieri, in pieno giorno. In una villa sulla Ostuni-Martina Franca alcuni malviventi, durante le ore pomeridiane, provano a rubare tre grandi pannelli solari. Anche in quella circostanza, solo pochi giorni fa, provvidenziale per evitare il furto l’intervento di una guardia giurata.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it