Spari nella notte a Santa Sabina. Ferito un giovane ostunese

Volantino Spazio Conad Mesagne

La vicenda si è verificato la notte scorsa.

Spari lungo il litorale ostunese la notte scorsa intorno all’una. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ostuni, stanno ricostruendo la vicenda che si è svolta stanotte a Santa Sabina marina di Carovigno. Un giovane ostunese Vincenzo Laporta è rimasto ferito con colpi di arma da fuoco, l’uomo un 35enne è ha riportato ferite alla coscia ed al ginocchio. Dalle prime indiscrezioni trapelate pare che il giovane ostunese si sia presentato da solo al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Ostuni per le cure di rito.  Le ferite riportate non sono gravi, è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Nelle ultime ore gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ostuni, hanno deferito in stato di libertà Vincenzo Laporta, per favoreggiamento personale pluriaggravato. Inoltre sono stati deferiti alcuni soggetti da identificare, ritenuti responsabili di esplosioni in luogo pubblico, porto abusivo d’armi, lesioni personali pluriaggravate, gli agenti hanno già ascoltato circa quindici persone.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it