Il consigliere regionale Giovanni Epifani ringrazia i volontari: ‘La Protezione civile pugliese sta realizzando un vero e proprio miracolo’

Nave Italiana Mare Adriatico6
Nave Italiana Mare Adriatico6
Volantino Spazio Conad Mesagne

La Protezione civile pugliese sta realizzando un vero e proprio miracolo nell’accoglienza di uomini, donne e bambini salvati dalla Norman Atlantic e dalla Blu Sky M e nella gestione delle emergenze, non solo quelle in mare, ma anche quella a terra verificatasi a seguito delle abbondanti nevicate delle ultime ore. Nonostante il mix di eventi calamitosi e imprevedibili, il sistema regionale di allerta sta reggendo in maniera impeccabile, fornendo competenza e assistenza continue su più fronti. Ultima emergenza in corso, quella dei soccorsi ai più di mille migranti abbandonati su di un cargo moldavo, fortunatamente messi in salvo da una collisione certa e accolti a Gallipoli dove stanno ricevendo cure mediche e dove sono stati allestiti centri di Giovanni Epifaniaccoglienza. Ma la Protezione civile regionale sta gestendo in queste ore, anche altri due casi di emergenza: l’assistenza ai circa 500 naufraghi provenienti dal traghetto incendiato nel canale di Otranto e tutte le attività di monitoraggio e operative legate alle criticità del meteo e alle abbondanti nevicate che hanno reso pericoloso l’intero sistema di viabilità. Un ringraziamento particolare va rivoltoNeve Ostuni 2014 (5) dunque a tutti gli uomini della Protezione civile che stanno rendendo possibile questo miracolo, ma soprattutto ai volontari che nonostante le festività natalizie stanno investendo il massimo delle loro energie per aiutare coloro che ne hanno bisogno in maniera totalmente gratuita. Il loro lavoro risulta fondamentale e decisivo nell’assistenza alle centinaia di persone salvate dalle due imbarcazioni e nell’intenso lavoro richiesto dalle condizioni meteo in affiancamento ai Comuni e a supporto dei cittadini che sono rimasti bloccati o di anziani che necessitano di recarsi in ospedale”. Lo ha dichiarato il consigliere Pd, Giovanni Epifani, presidente del Comitato regionale di Protezione civile.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it