Furto di oro in un appartamento: indagano i carabinieri

caserma carabinieri di Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

I Carabinieri sono sulle tracce alcuni uomini autori di un furto in un appartamento alle porte di Ostuni

Hanno svaligiato un’abitazione e sono stati intercettati da una pattuglia dei Carabinieri, avvisati dagli abitanti del quartiere, ma nonostante tutto sono riusciti a dileguarsi. Adesso però con i filmati delle telecamere si sta cercando di risalire ai quattro uomini a volto coperto che nella prima serata di giovedì 5 maggio 2022, hanno svaligiato un appartamento di Largo Ciracì a pochi passi dalla provinciale che collega Ostuni a Carovigno.

Intorno alle ore 20.30, un residente della zona ha notato un gruppo di individui che si aggiravano con fare sospetto fra le case, a bordo di una Mercedes Classe A scura. Il cittadino non ha esitato a chiedere l’intervento dei Carabinieri che sono arrivati di li a poco, l’equipaggio dell’Arma ha incrociato l’auto segnalata. Il veicolo, di grossa cilindrata, procedeva nel senso opposto. I militari hanno subito invertito la direzione, ma nel giro di pochi secondi i malviventi sono riusciti a sparire nell’oscurità.

Poco dopo si è appurato che i banditi avevano svaligiato già altre abitazioni del posto, il bottino totale è pari a circa 2mila euro. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Non sono esclusi altri episodi collegati alla stessa banda criminale.

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it