Arrestato a Mantova pluripregiudicato ostunese. Dovrà scontare tre anni e quattro mesi di carcere

Volantino Spazio Conad Mesagne

Gli agenti del Commissariato di Ostuni, grazie ad un’operazione portata avanti in collaborazione con i colleghi della Squadra Mobile della Questura di Mantova, sono riusciti a individuare e a catturare il noto plurupregiudicato ostunese, Pierfrancesco Scalone, 45enne, ormai da anni lontano dalla città bianca.

L’uomo era ricercato perchè colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Brindisi perchè tenuto a scontare la pena complessiva di tre anni e quattro mesi di reclusione, con contestuale interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.

Scalone era stato infatti condannato per vari reati contro il patrimonio e a suo carico vi era anche una condanna per estorsione, in concorso (con la pena di tre anni di reclusione).

Le indagini si sono inizialmente orientate in Germania per poi spostarsi a Mantova dove il pregiudicato è stato quindi rintracciato e tratto in arresto.