Pubblicità
Pubblicità

Paura in pieno centro ad Ostuni: donna investita in via Miccoli, a poche decine di metri da viale Pola. Sul posto gli agenti della Polizia Locale della Città Bianca.

La 61enne è stata trasferita d’urgenza all’ospedale “Camberlingo” di Francavilla Fontana dove i sanitari hanno riscontrato una serie di frattura: al femore ed ad una vertebra. Equipe medica che in queste ore ha sottoposto la donna ad una serie di accertamenti anche cardiologici ed ortopedici per successive valutazioni.

Nell’impatto è stata coinvolta l’autista di una Lancia Y che si è immediatamente fermata attivando i soccorsi, dopo aver visto il pedone a terra. La famiglia della donna investita ha nominato l’avvocato Angelo Brescia per tutti quelli che saranno gli sviluppi dell’attività investigativa in corso da parte delle forze dell’ordine.

Indagini che faranno riferimento anche su quelle che saranno le testimonianze delle due donne coinvolte: chi era alla guida dell’automobile e la persona investita, costretta dopo il violento impatto ad essere ricoverata a Francavilla Fontana. L’incidente si è verificato a poche decine di metri dall’ospedale di Ostuni, centro covid. Da qui la decisione dei mezzi del 118 di trasportare la 61enne a Francavilla Fontana, dove sono state riscontrate sin da subito le prime fratture.