Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Nel mirino degli investigatori e della Procura della Repubblica un gruppo con base a Carovigno.

Questa volta è la Polizia di Stato ad operare contro la criminalità con radici a Carovigno. Nelle ultime ore gli investigatori della Squadra Mobile di Brindisi con la collaborazione del Commissariato di Ostuni, hanno dato esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare per alcune rapine ai danni di distributori di carburanti, nei mesi di maggio e giugno scorsi, sulla Ss 379 all’altezza di Villanova di Ostuni. Le informazioni sulle indagini e sul servizio sono state fornite nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta in questura questa mattina.

In particolare, su ordinanza del gip e su disposizioni del pm Miceli, ieri pomeriggio, venerdì 10 luglio, due delle quattro persone coinvolte sono finite in carcere e si tratta di Marco Conte (2000) e Ierene Marasco (1976), rispettivamente figlio e madre.Mentre Silvia Epifani (2000), fidanzata del Conte e Giuseppe Cordella ( 1974), compagno della Maraschio, sono agli arresti domiciliari.

Come emerso dalla conferenza stampa e dalle indagine effettuate, sono tre le rapine prese in considerazione e venivano eseguite, materialmente, da Marco Conte mentre gli altri tre fungevano da palo e da appoggio per la fuga.

E’ in corso di identificazione una quinta persona che operava con Conte. Tutte le rapine ricalcavano lo stesso modus operandi. Fondamentale in questa indagine è stato il lavoro del commissariato di Ostuni diretto da Andrea Toraldo.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Il Video Servizio

POTRESTI ESSERTI PERSO...